Home » News » La due giorni dei presepi viventi

La due giorni dei presepi viventi

La due giorni dei presepi viventi Arezzo 25 dicembre 2014 - Viaggio tra gli eventi di Natale e Santo Stefano. A cominciare dai presepi viventi, una tradizione che nella provincia di Arezzo mobilita centinaia di figuranti e interi paesi. Presepe vivente il 26 dicembre a Castiglion Fiorentino con oltre 150 figuranti che animeranno la piazza della Torre del Cassero, con un percorso che si snoderà per le vie del paese, nel Corso saranno esposte riproduzioni di opere d’arte sacra. L’appuntamento è per Santo Stefano alle 17 e di nuovo il giorno della Befana. Presepe Vivente anche a Le Ville di Monterchi il 26 e 28 dicembre e 1, 4 e 6 gennaio nel piccolo borgo adiacente alla Chiesa di Santa Maria della Pace organizzato dall’associazione Venite Adoremus. Lo scenario che si snoda nelle vie del paese, è animato da oltre 300 figuranti oltre ad animali veri ed accompagnato per tutto il tragitto dalla musica. Ma a Monterchi è visitabile anche il suggestivo presepe meccanico, un percorso disseminato di presepi artistici, tutti realizzati dalle sapienti mani di maestri presepisti. Venerdì 26 dicembre e martedì 6 gennaio presepe vivente anche a Ponticino nella suggestiva cornice del vecchio ponte: alle 15 aprirà il mercato al villaggio di Betlemme con più di 50 comparse in costume storico e alle 17,30 rappresentazione della Natività. Sacra rappresentazione vivente anche a Piandiscò venerdì 26 dalle 19 e a Pietraia di Cortona il giorno di Natale, il 26 e 28 dicembre e il 4 e 6 gennaio. A Marciano il giorno di Natale dalle 17 alle 19, presepe vivente che sarà riproposto il 6 gennaio con cento i figuranti con i vestiti dell’epoca, animali veri, rappresentazione di arti e mestieri e raffigurazione della Sacra Famiglia. Per i visitatori offerte bruschette, ciacce fritte e castagne. Tantissimi anche i presepi artistici. A Cortona spicca fra tutti la notte di Natale del Convento dei Cappuccini delle Celle dove dal 25 e fino all’Epifania le finestre saranno illuminate da candele. Di grande effetto il presepe di S.Filippo a Cortona, quello di Santa Margherita, di San Domenico con circa 25 statuette artistiche anni ’50. A Foiano presepe artigianale a S. Domenico. A San Giovanni «Presepi nel mondo». Presepèi meccanici alla Badia di Arezzo e al Borro. A Sansepolcro a S.Marta dedicato all’alba dell’uomo. Non possono mancare le tombole. Appuntamento venerdì 26 alle 21 nel quartiere di Porta S.Andrea sempre ad Arezzo, entrambe con ricchi premi. In attesa dell'annunciato gelo si può pattinare sul ghiaccio nelle piste allestite ad Arezzo in Piazza Giotto, as Montevarchi, a Terranuova, a Bibbiena e a Cortona. Ad Arezzo è anche arrivato il luna park nell'area di via Duccio da Boninsegna. E per chi viole andare a spasso per mostre ricordiamo "Gold design" nel Palazzo di Fraternita in Piazza Grande ad Arezzo con tantissimi oggetti di arredamento grandi firme e amche oggetti di usoo comune per i quali abitualmemte non si usa l'oro, come automobili e biciclette, che rivedono il concetto del desgin tutto in chiave scintillante.. Ad Arezzo in S.Ignazio mostra di Tino Stefanoni fino al 9 gennaio e nell’atrio della Provincia fino al 28 dicembre mostra d’arte «Emozioni d’inverno» dei tre pittori aretini Morena Andreini, Lilia Manneschi e Renato Marzocchi. A Cortona al Caffè La Saletta in via Nazionale mostra fotografica «Oggetti parlanti» di Erica Andreini e Luigi Torreggiani fino 13 gennaio e al Maec «Alò puliamo il mondo» dedicata ai volontari che hanno partecipato all’iniziativa di Legambiente. A Bibbiena nella galleria fotografica Parentesi collettiva «Lastre i borghi di Bibbiena» fino 1 febbraio. A Ortignano Raggiolo mostra fotografica dedicata al paese «punti di vista» fino al 25 gennaio. Immancabile la musica, Gospel in particolare. Sabato 27 dicembre SABATO al teatro Mecenate di Arezzo alle 21,30 uno dei concerti più attesi del Toscana Gospel Festival con Cedric Shannon Roves & Unlimited Praise Gospel Singers. Sempre sabato, ma a Cortona nelle vie del centro concerto del Missouri Gospel Ensemble, quartetto guidato sempre da Cedric Shannon. Venerdì 26 nella chiesa di S.Maria Bambina a terranuova alle 17 concerto di Natale della Filarmonica Verdi.

Tags: